Il linguaggio Visual Basic di Microsoft
 

[OT] un'immagine sul web

Sauro 13 Mar 2016 15:16
Premetto di essere un autodidatta che sa solo un
po' di cose su vb6, database e poco altro.

Mi sono convinto che le immagini presenti in una
mail non facciano veramente parte della mail
ma siano invece in qualche sito web dal quale
vengono "richiamate" per essere visualizzate con
una istruzione del tipo:
HTTP://eccetera

Mi servirebbe conoscere un sito gratuito dove poter
"depositare" delle immagini alle quali poter accedere
in seguito.

Se poi qualcuno volesse darmi dei consigli; tanto meglio.

Grazie e saluti.
Sauro
Luca D 13 Mar 2016 17:12
On Sunday, March 13, 2016 at 3:16:36 PM UTC+1, Sauro wrote:
> Mi sono convinto che le immagini presenti in una
> mail non facciano veramente parte della mail
> ma siano invece in qualche sito web dal quale
> vengono "richiamate" per essere visualizzate

No, non è proprio così... anzi, talvolta questo approccio fa scattare in certi
client di posta qualche avviso di phishing, per cui è facile che l'utente debba
pure dare una conferma extra per poter vedere l'immagine.
In più, può anche creare problemi in fase di archiviazione, se parliamo di
mail con una qualche validità formale, visto che non garantisci che il
contenuto venga preservato nel tempo (visto che dipendi da un link esterno)

Devi semplicemente applicare i metodi corretti per incorporare l'immagine, come
già ti hanno suggerito, in modo che il messaggio di mail sia del tutto
auto-contenuto

Non ho un VB6 sottomano, ma questo ad esempio dovrebbe essere facilmente
adattabile, e fare da solo l'encoding base64 dell'immagine:
http://excel-macro.tutorialhorizon.com/excel-vba-send-mail-with-embedded-image-in-message-body-from-ms-outlook-using-excel/
Greg 13 Mar 2016 20:08
Il 13/03/2016 17:12:27 Luca D ha scritto:

> Non ho un VB6 sottomano, ma questo ad esempio dovrebbe essere facilmente
adattabile, e fare da solo l'encoding base64
> dell'immagine:
>
http://excel-macro.tutorialhorizon.com/excel-vba-send-mail-with-embedded-image-in-message-body-from-ms-outlook-using-excel/

Mi intrometto per chiedere lumi su questo: <img src='cid:city.jpg' Cosa
significa "cid:"? E' un
indirizzo corretto?

--
Greg
Luca D 13 Mar 2016 23:14
Sta per ContentID; é un tag che viene interpretato dal client per capire che il
sorgente del <img> non é una URI ma uno degli attachment della mail

Quella e altre alternative, qui
https://sendgrid.com/blog/embedding-images-emails-facts/
Greg 14 Mar 2016 08:22
Il 13/03/2016 23:14:00 Luca D ha scritto:
> Sta per ContentID; é un tag che viene interpretato dal client per capire che
il sorgente del <img> non é una URI ma
> uno degli attachment della mail
>
> Quella e altre alternative, qui
> https://sendgrid.com/blog/embedding-images-emails-facts/

Chiarissimo, grazie.

--
Greg
Luca D 14 Mar 2016 12:42
Il giorno lunedì 14 marzo 2016 11:24:22 UTC+1, Sauro ha scritto:

> Nella prova che ho fatto il destinatario riceve l'immagine
> anche come allegato.

Non è che la riceve *anche* come allegato, la riceve *solo* come allegato, e la
sintassi all'interno di <img src= fa si che venga poi mostrata come parte
integrante del corpo.

Se intendi quel quel "position at 0 will make it ******* probabilmente non è
una cosa supportata da tutti i client di posta, che probabilmente fanno sempre
vedere tutti gli allegati indistintamente (e, per ragioni di sicurezza, mi pare
anche giusto)

L'alternativa è appunto quella di fare encoding base64, dove invece la riceve
coma parte del body HTML invece che come parte dei metadati nell'header, ma in
sostanza sono due versioni dello stesso concetto: incorpori i byte dell'immagine
nel messaggio e indichi nel codice HTML in che punto vuoi mostrarla.

Se vuoi provare quest'altro approccio, un esempio di routine per fare l'encoding
di un ******* qualunque lo trovi su
http://www.freevbcode.com/ShowCode.asp?ID=2038
Daniele Pinna 16 Mar 2016 00:45
Il 13/03/2016 17:12, Luca D ha scritto:
> On Sunday, March 13, 2016 at 3:16:36 PM UTC+1, Sauro wrote:
>> Mi sono convinto che le immagini presenti in una
>> mail non facciano veramente parte della mail
>> ma siano invece in qualche sito web dal quale
>> vengono "richiamate" per essere visualizzate
>
> No, non è proprio così... anzi, talvolta questo approccio fa scattare in
certi client di posta qualche avviso di phishing, per cui è facile che l'utente
debba pure dare una conferma extra per poter vedere l'immagine.

Più che avviso di phishing (cioè di imbroglio giusto per capirci) tutti
i client di posta che si rispettino e ovviamente anche le webmail
mettono un avviso di Privacy e blocca le immagini fino ad una nostra
eventuale conferma.

Infatti se anche solo una delle immagini, magari di 1x1 pixel, viene
caricata dal web e non realmente allegata alla mail, per chi invia
diventa facile sapere se quella mail è stata realmente letta.

Basta infatti che quella singola immagine (o tutte le immagini di quella
mail) abbiano un preciso indirizzo univoco corrispondente all'email del
destinatario; Ho preso una mail a caso che mi è arrivata, e una delle
immagini ha un indirizzo di questo tipo

http://newsletter ******* it/a/web/200febAA6B7dffCC23Bb9faa9QQ4.gif

E' molto probabile che quell'immagine (200febAA6B7dffCC23Bb9faa9QQ4.gif)
sia associata al mio indirizzo email e che una volta che risulta
"scaricata" sanno che ho visualizzato l'email.

Su una normale newsletter non è un problema.
Se è una mail di spam, sanno invece che il mio indirizzo è valido.



--
Daniele Pinna (leva oops. per rispondere)
Utente Skype: dapinna
Sito Web: http://www.dapinna.com
Il Docfa in Pillole: http://www.ildocfainpillole.it
DAPINNA.COM su Facebook: https://www.facebook.com/dapinnadotcom
Blog - Storie di un Laboratorio di Informatica:
http://storielaboratorioinformatica.wordpress.com
-----
*** Powered by Linux KUbuntu 14.04 LTS "Trusty Tahr" ***

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Il linguaggio Visual Basic di Microsoft | Tutti i gruppi | it.comp.lang.visual-basic | Notizie e discussioni visual basic | Visual basic Mobile | Servizio di consultazione news.